News back to homepage

Mercato nel Campo 2018 – Norme adesione Mercato nel Campo 2018 – Norme adesione

L’Amministrazione Comunale di Siena, in collaborazione con le Associazioni di categoria del territorio, ha previsto l’organizzazione de il:

Mercato nel Campo

sabato 1 e domenica 2 Dicembre, dalle ore 8,00 alle 20,00 in Piazza del Campo

 

Il contributo di partecipazione previsto per l’assegnazione, collocazione e allestimento base del banco del Mercato nel Campo, è di € 175,00 (centosettantacinque)+ iva, per ogni singola giornata di partecipazione. Per entrambe le giornate il contributo è di € 350+iva

Tutto il materiale relativo alla manifestazione – Norme per la partecipazione, graduatorie, – potrà essere consultabile sul sito internet del Comune di Siena: www.comune.siena.it (seguendo il percorso: La Città – Economia – Mercato nel Campo) o sul sito delle associazioni di riferimento.

 

Al momento dell’assegnazione ciascun operatore:

  • dovrà prendere visione del regolamento del Mercato nel Campo;
  • dovrà versare il contributo di partecipazione entro 5 gg dalla comunicazione dell’avvenuta ammissione al Mercato, che sarà data con email indicata nella richiesta di partecipazione

L’assegnazione è subordinata alla regolarità contributiva (DURC) (L.R. 28/2005 art.40 bis) del partecipante

La postazione, una volta assegnata, è definitiva.

La domanda può essere presentata: per la partecipazione per una sola o per entrambe le giornate, tuttavia, costituisce motivo di priorità, la scelta di partecipazione ad entrambe le giornate.

MOTIVI DI ESCLUSIONE:

1) Incompleta compilazione della richiesta  di partecipazione;

2) Presentazione della  richiesta  di partecipazione a più di uno dei soggetti preposti alla ricezione della stessa.

(come da art 5, delle norme per la partecipazione al Mercato nel Campo)

Chi fosse interessato deve compilare la scheda di adesione in allegato alla presente e farla pervenire entro le ore 13.00 di lunedì 10 settembre 2018 una sola volta, con una delle seguenti modalità: consegna a mano, invio  tramite fax: 0577223188; inviata tramite E-mail:. oppure Pec

ad una delle associazioni indicate nel retro (non fa fede il timbro postale).

N.B. l’elenco ufficiale delle domande pervenute verrà pubblicato il 13 settembre . ciascun partecipante potrà verificare lo stato della propria domanda e segnalare eventuali discrepanze entro il 18 settembre.

La graduatoria ufficiale sarà pubblicata il 21 settembre 2018

Per maggiori informazioni potete contattare la vostra associazione di appartenenza..

Alleghiamo

Bozza norme di partecipazione

Scheda di adesione

 

CHIUSURA UFFICI LUGLIO – AGOSTO CHIUSURA UFFICI LUGLIO – AGOSTO

Con l’avvicinarsi del periodo estivo  durante i mesi di LUGLIO E AGOSTO la sede provinciale di Siena e tutti gli uffici periferici osserveranno i seguenti giorni di chiusura:

 

.                                  Mattino                                 Pomeriggio

VENERDI       20 LUGLIO   . CHIUSO                           CHIUSO

VENERDI       27 LUGLIO . CHIUSO                           CHIUSO

VENERDI       03 AGOSTO . CHIUSO                           CHIUSO

VENERDI       10 AGOSTO . CHIUSO                           CHIUSO

GIOVEDI       16 AGOSTO . CHIUSO                           CHIUSO

VENERDI       17 AGOSTO . CHIUSO                           CHIUSO

VENERDI       24 AGOSTO . CHIUSO                           CHIUSO

VENERDI       31 AGOSTO . CHIUSO                           CHIUSO

 

Ufficiale: proroga fattura elettronica carburante al 1° gennaio 2019 Ufficiale: proroga fattura elettronica carburante al 1° gennaio 2019

Ufficiale: proroga fattura elettronica carburante al 1° gennaio 2019

Per l’acquisto di benzina e gasolio i titolari di partita IVA avranno la possibilità di usare la scheda carburante per tutto il 2018: la novità, così come anticipato dal Ministro Di Maio, è stata inserita all’interno del decreto legge fiscale.

La fattura elettronica diventerà obbligatoria anche per i carburanti a partire dal 2019, ma fino a tale data sarà in vigore il doppio binario di cartaceo ed elettronico, grazie alla proroga della scheda carburante, precedentemente abolita a partire dal 1° luglio 2018 per effetto delle novità introdotte in Legge di Bilancio.

Il Ministro Di Maio ha tuttavia affermato che “la fattura elettronica è un obiettivo concreto di questo Governo”, facendo intendere che l’obbligo generalizzato della fattura elettronica per tutti i titolari di partita IVA non sarà oggetto di ulteriore proroga. È necessario tuttavia, sempre secondo il Ministro dello Sviluppo Economico, che imprese e professionisti siano messi in grado di poter adempiere agli obblighi previsti.

 

Confartigianato Siena - Via dell’Artigianato, 2 - 53100 SIENA - C.F.: 80002900522