ANAP – Multienergia il consorzio per il libero mercato dell’energia

Un nuovo servizio per le famiglie è nato in Confartigianato ed è particolarmente indicato per tutti i soci Anap.

Si tratta del Consorzio Multienergia che Confartigianato ha creato oltre 15 anni fà,  per le forniture di Energia Elettrica e Gas delle aziende e che da qualche mese, offre la propria serietà e trasparenza anche alle famiglie.

Il Patronato ANAP invita tutti i Soci a cogliere  l’opportunità  offerta dalla propria Associazione, affidandosi, senza alcun costo,  al Consorzio Multienergia per la gestione dei  contratti di luce e gas della propria casa.

 

E’ purtroppo noto che molte  famiglie già transitate sul Mercato Libero, senza il consiglio di un consulente esperto e di fiducia,  sono incappate in tariffe decisamente onerose.

Il  Consorzio di Confartigianato offre tariffe molto competitive e trasparenti, oltre ad un’assistenza continuativa nel tempo e del tutto gratuita.

Si sottolinea anche il fatto che, allo scadere dell’offerta iniziale, saranno gli operatori del Consorzio a curare la fase di ricerca delle nuove tariffe per il rinnovo di ogni cliente.

 

Si ricorda inoltre che è previsto il passaggio obbligatorio per tutte le famiglie al Mercato Libero dell’energia e del gas e che  quindi diventa indispensabile affidarsi a qualcuno di fiducia.

I servizi del Consorzio sono perciò preziosi anche per le famiglie che si trovano ancora sul Mercato di Tutela: essendo ormai stabilita la data di eliminazione della Tutela  per il 1 Luglio 2019, secondo i disposti della Legge di Concorrenza del  2/08/2017.

Per  le  famiglie rimaste ancora in Tutela (per capirsi  con la “vecchia Enel”), il pericolo è dietro l’angolo poiché, al termine del Servizio di Tutela, ci sarà una vera giungla costituita da fornitori di ogni genere pronti a “regalare” ed offrire tariffe e contratti poco seri. In questi casi, coloro che si troveranno a compiere una scelta frettolosa, rischieranno di attivare tariffe del tutto penalizzanti.

Tale pericolo potrebbe essere scongiurato affidandosi  fin da subito alla serietà e all’esperienza del Consorzio Multienergia.

 

Invitiamo quindi tutti i soci a portare presso il proprio  Patronato di riferimento, l’ultima bolletta di casa di luce e Gas (l’offerta può essere estesa anche a più abitazioni per ciascun socio), per poter ottenere una valutazione gratuita e senza impegno delle tariffe e del contratto attualmente attivi.

Il passaggio alle forniture tramite   Confartigianato verrà gestito direttamente dal Consorzio Multienergia e sarà veloce (circa 1 mese e mezzo), non succederà assolutamente niente alla fornitura di casa, e le bollette saranno un po’ più leggere.

Infine per chi è più tecnologico ci sarà la possibilità di accumulare punti per ricevere fantastici premi.

Affidati alla tua Anap anche per la luce ed il gas, non ti deluderemo!

Un nuovo servizio per le famiglie è nato in Confartigianato ed è particolarmente indicato per tutti i soci Anap.

Si tratta del Consorzio Multienergia che Confartigianato ha creato oltre 15 anni fà,  per le forniture di Energia Elettrica e Gas delle aziende e che da qualche mese, offre la propria serietà e trasparenza anche alle famiglie.

Il Patronato ANAP invita tutti i Soci a cogliere  l’opportunità  offerta dalla propria Associazione, affidandosi, senza alcun costo,  al Consorzio Multienergia per la gestione dei  contratti di luce e gas della propria casa.

 

E’ purtroppo noto che molte  famiglie già transitate sul Mercato Libero, senza il consiglio di un consulente esperto e di fiducia,  sono incappate in tariffe decisamente onerose.

Il  Consorzio di Confartigianato offre tariffe molto competitive e trasparenti, oltre ad un’assistenza continuativa nel tempo e del tutto gratuita.

Si sottolinea anche il fatto che, allo scadere dell’offerta iniziale, saranno gli operatori del Consorzio a curare la fase di ricerca delle nuove tariffe per il rinnovo di ogni cliente.

 

Si ricorda inoltre che è previsto il passaggio obbligatorio per tutte le famiglie al Mercato Libero dell’energia e del gas e che  quindi diventa indispensabile affidarsi a qualcuno di fiducia.

I servizi del Consorzio sono perciò preziosi anche per le famiglie che si trovano ancora sul Mercato di Tutela: essendo ormai stabilita la data di eliminazione della Tutela  per il 1 Luglio 2019, secondo i disposti della Legge di Concorrenza del  2/08/2017.

Per  le  famiglie rimaste ancora in Tutela (per capirsi  con la “vecchia Enel”), il pericolo è dietro l’angolo poiché, al termine del Servizio di Tutela, ci sarà una vera giungla costituita da fornitori di ogni genere pronti a “regalare” ed offrire tariffe e contratti poco seri. In questi casi, coloro che si troveranno a compiere una scelta frettolosa, rischieranno di attivare tariffe del tutto penalizzanti.

Tale pericolo potrebbe essere scongiurato affidandosi  fin da subito alla serietà e all’esperienza del Consorzio Multienergia.

 

Invitiamo quindi tutti i soci a portare presso il proprio  Patronato di riferimento, l’ultima bolletta di casa di luce e Gas (l’offerta può essere estesa anche a più abitazioni per ciascun socio), per poter ottenere una valutazione gratuita e senza impegno delle tariffe e del contratto attualmente attivi.

Il passaggio alle forniture tramite   Confartigianato verrà gestito direttamente dal Consorzio Multienergia e sarà veloce (circa 1 mese e mezzo), non succederà assolutamente niente alla fornitura di casa, e le bollette saranno un po’ più leggere.

Infine per chi è più tecnologico ci sarà la possibilità di accumulare punti per ricevere fantastici premi.

Affidati alla tua Anap anche per la luce ed il gas, non ti deluderemo!

 

Altri articolitorna alla home

9 Marzo 2019 – Convegno sulla sicurezza in Toscana per donne bambini e anziani

9 Marzo 2019 – Convegno sulla sicurezza in Toscana per donne bambini e anziani

Quale sicurezza! La Toscana è una regione che tutela anziani, donne e bambini? Un convegno per parlare di una emergenza social e sulle persone fragili   “Ci vuole più fermezza contro certi reati, quali ad esempio quelli che colpiscono i più deboli: persone anziane, bambini e donne”. A dirlo il presidente regionale di ANAP Toscana,

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI

La CONFARTIGIANATO organizza un corso per addetti alla conduzione dei carrelli elevatori (muletti) in collaborazione con LIFT UP SRL. Al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti provvederemo ad informarvi/comunicarvi le date di svolgimento del corso. Si ricorda che l’art.73, co.5 del D.Lgs.81/2008 e l’Accordo Stato-Regioni del 22.02.2012 stabiliscono l’obbligo di formazione per gli addetti alla conduzione di carrelli elevatori. La

M.U.D. 2019 – Scadenza prorogata al 22 Giugno

M.U.D. 2019 – Scadenza prorogata al 22 Giugno

Sulla Gazzetta Ufficiale del 22 febbraio 2019 è stato pubblicato il D.P.C.M. 24 dicembre 2018 che contiene il modello e le istruzioni per la presentazione del Modello Unico di dichiarazione ambientale. Vengono introdotte alcune limitate modifiche alle informazioni da trasmettere che riguardano le dichiarazioni presentate dai soggetti che svolgono attività di recupero e trattamento dei

ANCoS – MISERICORDIA SIENA stipulata convenzione

ANCoS – MISERICORDIA SIENA stipulata convenzione

  La ns. Associazione ha il pregio di comunicarvi che è stato raggiunto un accordo fra Misericordia Siena e ANCoS per una convenzione sui trasporti in ambulanza per visite e/o degenze. L’accordo prevede delle tariffe convenzionate che mostriamo in tabella Per la convenzione completa con la scheda di richiesta potete scaricare il file allegato. CLICCA

Nuova regolamentazione F-gas

Nuova regolamentazione F-gas

Molte le novità anche per gli installatori/manutentori di apparecchiature destinate al condizionamento Istituita la “Banca Dati” sui gas fluorurati gestita dalle C.C.I.A.A. Il 24 gennaio u.s. è entrato in vigore DPR 16 novembre 2018, N. 146, che disciplina le modalità di attuazione del Regolamento (UE) N. 517/2014 sui gas fluorurati a “effetto serra” e che

leggi tutto
Confartigianato Siena - Via dell’Artigianato, 2 - 53100 SIENA - C.F.: 80002900522

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi