ANAP – Multienergia il consorzio per il libero mercato dell’energia

Un nuovo servizio per le famiglie è nato in Confartigianato ed è particolarmente indicato per tutti i soci Anap.

Si tratta del Consorzio Multienergia che Confartigianato ha creato oltre 15 anni fà,  per le forniture di Energia Elettrica e Gas delle aziende e che da qualche mese, offre la propria serietà e trasparenza anche alle famiglie.

Il Patronato ANAP invita tutti i Soci a cogliere  l’opportunità  offerta dalla propria Associazione, affidandosi, senza alcun costo,  al Consorzio Multienergia per la gestione dei  contratti di luce e gas della propria casa.

 

E’ purtroppo noto che molte  famiglie già transitate sul Mercato Libero, senza il consiglio di un consulente esperto e di fiducia,  sono incappate in tariffe decisamente onerose.

Il  Consorzio di Confartigianato offre tariffe molto competitive e trasparenti, oltre ad un’assistenza continuativa nel tempo e del tutto gratuita.

Si sottolinea anche il fatto che, allo scadere dell’offerta iniziale, saranno gli operatori del Consorzio a curare la fase di ricerca delle nuove tariffe per il rinnovo di ogni cliente.

 

Si ricorda inoltre che è previsto il passaggio obbligatorio per tutte le famiglie al Mercato Libero dell’energia e del gas e che  quindi diventa indispensabile affidarsi a qualcuno di fiducia.

I servizi del Consorzio sono perciò preziosi anche per le famiglie che si trovano ancora sul Mercato di Tutela: essendo ormai stabilita la data di eliminazione della Tutela  per il 1 Luglio 2019, secondo i disposti della Legge di Concorrenza del  2/08/2017.

Per  le  famiglie rimaste ancora in Tutela (per capirsi  con la “vecchia Enel”), il pericolo è dietro l’angolo poiché, al termine del Servizio di Tutela, ci sarà una vera giungla costituita da fornitori di ogni genere pronti a “regalare” ed offrire tariffe e contratti poco seri. In questi casi, coloro che si troveranno a compiere una scelta frettolosa, rischieranno di attivare tariffe del tutto penalizzanti.

Tale pericolo potrebbe essere scongiurato affidandosi  fin da subito alla serietà e all’esperienza del Consorzio Multienergia.

 

Invitiamo quindi tutti i soci a portare presso il proprio  Patronato di riferimento, l’ultima bolletta di casa di luce e Gas (l’offerta può essere estesa anche a più abitazioni per ciascun socio), per poter ottenere una valutazione gratuita e senza impegno delle tariffe e del contratto attualmente attivi.

Il passaggio alle forniture tramite   Confartigianato verrà gestito direttamente dal Consorzio Multienergia e sarà veloce (circa 1 mese e mezzo), non succederà assolutamente niente alla fornitura di casa, e le bollette saranno un po’ più leggere.

Infine per chi è più tecnologico ci sarà la possibilità di accumulare punti per ricevere fantastici premi.

Affidati alla tua Anap anche per la luce ed il gas, non ti deluderemo!

Un nuovo servizio per le famiglie è nato in Confartigianato ed è particolarmente indicato per tutti i soci Anap.

Si tratta del Consorzio Multienergia che Confartigianato ha creato oltre 15 anni fà,  per le forniture di Energia Elettrica e Gas delle aziende e che da qualche mese, offre la propria serietà e trasparenza anche alle famiglie.

Il Patronato ANAP invita tutti i Soci a cogliere  l’opportunità  offerta dalla propria Associazione, affidandosi, senza alcun costo,  al Consorzio Multienergia per la gestione dei  contratti di luce e gas della propria casa.

 

E’ purtroppo noto che molte  famiglie già transitate sul Mercato Libero, senza il consiglio di un consulente esperto e di fiducia,  sono incappate in tariffe decisamente onerose.

Il  Consorzio di Confartigianato offre tariffe molto competitive e trasparenti, oltre ad un’assistenza continuativa nel tempo e del tutto gratuita.

Si sottolinea anche il fatto che, allo scadere dell’offerta iniziale, saranno gli operatori del Consorzio a curare la fase di ricerca delle nuove tariffe per il rinnovo di ogni cliente.

 

Si ricorda inoltre che è previsto il passaggio obbligatorio per tutte le famiglie al Mercato Libero dell’energia e del gas e che  quindi diventa indispensabile affidarsi a qualcuno di fiducia.

I servizi del Consorzio sono perciò preziosi anche per le famiglie che si trovano ancora sul Mercato di Tutela: essendo ormai stabilita la data di eliminazione della Tutela  per il 1 Luglio 2019, secondo i disposti della Legge di Concorrenza del  2/08/2017.

Per  le  famiglie rimaste ancora in Tutela (per capirsi  con la “vecchia Enel”), il pericolo è dietro l’angolo poiché, al termine del Servizio di Tutela, ci sarà una vera giungla costituita da fornitori di ogni genere pronti a “regalare” ed offrire tariffe e contratti poco seri. In questi casi, coloro che si troveranno a compiere una scelta frettolosa, rischieranno di attivare tariffe del tutto penalizzanti.

Tale pericolo potrebbe essere scongiurato affidandosi  fin da subito alla serietà e all’esperienza del Consorzio Multienergia.

 

Invitiamo quindi tutti i soci a portare presso il proprio  Patronato di riferimento, l’ultima bolletta di casa di luce e Gas (l’offerta può essere estesa anche a più abitazioni per ciascun socio), per poter ottenere una valutazione gratuita e senza impegno delle tariffe e del contratto attualmente attivi.

Il passaggio alle forniture tramite   Confartigianato verrà gestito direttamente dal Consorzio Multienergia e sarà veloce (circa 1 mese e mezzo), non succederà assolutamente niente alla fornitura di casa, e le bollette saranno un po’ più leggere.

Infine per chi è più tecnologico ci sarà la possibilità di accumulare punti per ricevere fantastici premi.

Affidati alla tua Anap anche per la luce ed il gas, non ti deluderemo!

 

Altri articolitorna alla home

CONVENZIONI: SIAE riduzione per gli Associati entro il 28.02.18

CONVENZIONI: SIAE riduzione per gli Associati entro il 28.02.18

Convenzione con la SIAE per la riduzione dei compensi 2018 per: 1. “musica d’ambiente” per apparecchi installati nei laboratori artigiani, negli esercizi commerciali, nei pubblici esercizi, negli ambienti di lavoro non aperti al pubblico, sugli automezzi pubblici e per le “attese telefoniche”; 2. “trattenimenti musicali senza ballo” organizzati in pubblici esercizi ed in aree all’aperto.

Fisco locale, in provincia di Siena + 113 per cento in 8 anni Investimenti pubblici più che dimezzati

Fisco locale, in provincia di Siena + 113 per cento in 8 anni Investimenti pubblici più che dimezzati

Rapporto del Centro Studi Sintesi di Mestre per conto di Rete Imprese Italia Siena: i risultati Fisco locale, in provincia di Siena + 113 per cento in 8 anni Investimenti pubblici più che dimezzati Dati impietosi: i Comuni aumentano pressione e spesa corrente, abbattono gli investimenti Lieve inversione di tendenza a partire dal 2016 Le

ADDIO AI SACCHETTI DI PLASTICA. OBBLIGATORIO L’USO DELLE BUSTE BIODEGRADABILI

ADDIO AI SACCHETTI DI PLASTICA. OBBLIGATORIO L’USO DELLE BUSTE BIODEGRADABILI

    A partire dal 1 Gennaio 2018 i sacchetti di plastica forniti come imballaggio diretto per alimenti sfusi (come ad esempio frutta e verdura), dovranno essere sostituiti da sacchetti biodegradabili ceduti esclusivamente a pagamento. Tutte le buste, anche i sacchi leggeri e ultraleggeri utilizzati nei reparti ortofrutta, gastronomia, macelleria, pescheria e panetteria, dovranno essere

CEFOART – Corso di saldatura della durata di 60 ore finalizzato al superamento dell’esame di certificazione del saldatore

CEFOART – Corso di saldatura della durata di 60 ore finalizzato al superamento dell’esame di certificazione del saldatore

Corso di saldatura della durata di 60 ore finalizzato al superamento dell’esame di certificazione del saldatore Ai primi 10 iscritti verrà riservato un prezzo scontato per 60 ore di formazione e una certificazione del saldatore!!! La presente per informarvi che Ce.Fo.Art. Centro di Formazione per l’Artigianato, organizza un corso promozionale di saldatura su leghe metalliche

REPORT TRIMESTRALE EXPO CCIAA SIENA

REPORT TRIMESTRALE EXPO CCIAA SIENA

Osservatorio della Camera di Commercio di Siena: “Rapporti commerciali con l’estero buona salute” E’ in uscita il report trimestrale luglio/settembre 2017 dell’Osservatorio Economico Provinciale della Camera di Commercio Siena dove si illustra lo stato di salute dell’economia locale e dove le Associazioni di Categoria hanno l’occasione di rendere note le loro percezioni per il primo

leggi tutto
Confartigianato Siena - Via dell’Artigianato, 2 - 53100 SIENA - C.F.: 80002900522