SINDACALE back to homepage

UN PROGETTO PER LA VALDELSA – Le categorie produttive incontrano i candidati a Sindaco UN PROGETTO PER LA VALDELSA – Le categorie produttive incontrano i candidati a Sindaco

La ns. Associazione è lieta di invitare gli Associati all’incontro che si terrà giovedì 23 Maggio 2019 alle ore 18:00 presso il Relais Della Rovere – Via Piemonte 10 – COLLE DI VAL D’ELSA (SI)

PROGETTO TURISTICO SIENA – Incontro il 9 Maggio ’19 PROGETTO TURISTICO SIENA – Incontro il 9 Maggio ’19

L’Amministrazione Comunale di Siena e la Società Local Emotions sono lieti di invitarvi ad un incontro, che si terrà a Siena, presso la sala di Palazzo Patrizi – Via di Città n. 75 – giovedì 9 maggio p.v. alle ore 15,00 per la presentazione di un progetto turistico, che abbia l’obiettivo di incrementare il turismo a Siena, sia in termini di arrivi, che di presenze, offrendo al tempo stesso un’opportunità agli operatori e alle strutture ricettive presenti sul territorio.

Local Emotions è una Società che opera nel campo del turismo esperienziale in diverse regioni italiane. L’azienda, fondata da professionisti che hanno maturato esperienze significative in compagnie turistiche a livello nazionale ed internazionale, mira ad un’offerta turistica focalizzata prevalentemente sulle città d’arte. A tal fine individua le aree a più alto potenziale di espansione turistica, affianca le Istituzioni e gli operatori sul territorio, offrendo la propria consulenza in forma gratuita per la costruzione e l’ottimizzazione di proposte destinate ai turisti e promuova le iniziative direttamente attraverso la propria piattaforma e gestisce la fase del post-vendita, chiedendo agli operatori commissioni solo sul venduto, configurandosi, quindi, per l’operatore turistico locale, come un partner professionale italiano che condivide con lui la costruzione della proposta e che è motivato quanto lui ad ottenere i migliori risultati commerciali.

All’incontro saranno presenti l’Assessore al Turismo e Commercio, Alberto Tirelli, e i referenti della Società Local Emotions.

DATI INPS: ANAP/CONFARTIGIANATO COMMENTA I DATI DELL’OSSERVATORIO DATI INPS: ANAP/CONFARTIGIANATO COMMENTA I DATI DELL’OSSERVATORIO

Il Presidente Palazzi : l’intero sistema va rivisto per fare chiarezza e garantire equità

“Dall’Osservatorio INPS sulle pensioni emergono dati molto interessanti anche se ben noti, almeno a grandi linee, a chi si occupa dei pensionati, come l’Anap/Confartigianato che da tempo va sostenendo la necessità di rivedere l’intero sistema per fare chiarezza, per garantire una maggiore equità, per stare al passo di quanto sostiene l’Europa.”
E’ quanto ha detto Giampaolo Palazzi, Presidente dell’Anap/Confartigianato in relazione proprio ai dati forniti dall’Osservatorio dell’INPS che mettono in mostra come le pensioni vigenti all’inizio del 2019 sono 17.827.676 e di queste quelle di natura previdenziale , cioè che hanno avuto origine dal versamento di contributi previdenziali, sono solo 13.867.818, le rimanenti sono dunque di natura assistenziale (tra l’altro in crescita); che le pensioni inferiori a 1.000 euro sono oltre 12,6 milioni; che l’importo complessivo annuo è pari a 204,3 miliardi di cui solo 183miliardi sostenuti dalle gestioni previdenziali.
“E’ tempo – ha proseguito Palazzi – di scindere la previdenza dall’assistenza; è tempo di rivisitare tutto il mondo dell’assistenza; è tempo di assicurare a tutti i pensionati un trattamento pensionistico dignitoso, in linea, appunto, con le direttive dell’Unione europea; è tempo –anche se non emerge dall’Osservatorio – che i pensionati non fungano più da bancomat per lo Stato; è tempo che sia riconosciuta per intero a tutti la rivalutazione delle pensioni; è tempo che si adotti un indice di rivalutazione più idoneo alle loro esigenze”
“Sarebbe opportuno che i Governi prima di assumere provvedimenti in materia di pensioni ascoltassero tutte le Organizzazioni di rappresentanza dei pensionati che ben conoscono le loro reali esigenze ” ha concluso Palazzi.

CONSORZIO 6 TOSCANA SUD – Elezioni dei Membri Elettivi nell’Assemblea Consortile 2 – 6 APRILE 2019 CONSORZIO 6 TOSCANA SUD – Elezioni dei Membri Elettivi nell’Assemblea Consortile 2 – 6 APRILE 2019

Caro associato/a,

Con la presente ti informo che, dal 2 al 6 aprile prossimo, si terranno le elezioni per il rinnovo dell’Assemblea del Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud. Vista l’importanza che l’Ente riveste per la manutenzione, salvaguardia e difesa del nostro territorio, la nostra Associazione, unitamente a CNA, Confesercenti, Cia, Coldiretti e Confagricoltura, ha deciso di presentare propri candidati per il rinnovo delle cariche consortili.

Questa scelta, che ha portato alla formazione di una lista, “Insieme per il Territorio”, il cui fac-simile troverai in allegato, è stata dettata dall’esigenza di impegnare direttamente le nostre Associazioni nell’attività di indirizzo e controllo del Consorzio di Bonifica.

Potrai votare in uno dei seggi allestiti nei Comuni della provincia (vedi allegato) dove, fatta eccezione per il Comune di Capoluogo, potrai recarti dalle ore 9.00 alle ore 19.00 del giorno prestabilito.

Nel Comune di Siena , invece, sarà possibile votare in più giorni consecutivi (dal 2 al 6 aprile). Tuttavia, qualora fossi impossibilitato a recarti nel tuo Comune di residenza, potrai votare anche in un altro Comune, nella data stabilita dal calendario allegato.

Anche il tuo voto sarà determinante per garantire alla nostra lista il migliore risultato!

Per ulteriori informazioni contattaci allo 0577/282252 int. 1 Paolo Albizzi.

Dal 2 al 6 aprile prossimo si terranno le elezioni
per il rinnovo dell’Assemblea del Consorzio di
Bonifica 6 Toscana Sud.
Vista l’importanza che l’Ente riveste per la
manutenzione, salvaguardia e difesa del nostro
territorio, la CONFARTIGIANATO, unitamente a
CNA, Confesercenti, Cia, Coldiretti e
Confagricoltura, ha deciso di presentare i propri
candidati per il rinnovo delle cariche consortili.
Questa scelta ha portato alla formazione della
lista “Insieme per il Territorio”, con l’esigenza di
impegnare direttamente le nostre Associazioni
nell’attività di indirizzo e controllo del Consorzio di
Bonifica.
Potrai votare in uno dei seggi allestiti nei Comuni
della provincia, dalle ore 9 alle ore 19 del giorno
prestabilito (vedi elenco sul retro del volantino).
Per il Comune di Siena, potrai votare tutti i giorni
dal 2 al 6 Aprile, dalle ore 9 alle ore 19, c/o il
seggio in Via Leonida Cialfi n.23 Pian delle
Fornaci.

Il nostro rappresentate sarà il Vice-Segretario Provinciale GABRIELE CARAPELLI

Si allega volantino con le sedi di voto e rappresentazione candidati – CLICCA QUI

9 Marzo 2019 – Convegno sulla sicurezza in Toscana per donne bambini e anziani 9 Marzo 2019 – Convegno sulla sicurezza in Toscana per donne bambini e anziani

Quale sicurezza!

La Toscana è una regione che tutela anziani, donne e bambini?

Un convegno per parlare di una emergenza social e sulle persone fragili

 

“Ci vuole più fermezza contro certi reati, quali ad esempio quelli che colpiscono i più deboli: persone anziane, bambini e donne”. A dirlo il presidente regionale di ANAP Toscana, Angiolo Galletti nel presentare l’appuntamento del 9 marzo “Quale sicurezza! La Toscana è una regione che tutela anziani, donne e bambini?”, che si terrà presso l’Hotel Garden di Siena.

Una giornata di riflessione che intendere approfondire questo delicato quanto attuale argomento, già fortemente attenzionato a livello nazionale con il varo di importanti campagne di sensibilizzazione in collaborazione con la Polizia di Stato.

Non c’è giorno, prosegue Galletti, che la cronaca non ci riferisca di violenze che colpiscono i più deboli e non c’è territorio che ne sia immune compresa la nostra bella e civilissima Toscana.

Mantenere alta l’attenzione è una priorità; le statistiche sulla delittuosità evidenziano che negli ultimi anni molti reati di tipo predatorio sono aumentati: furti in abitazione, scippi, borseggi, raggiri, numerosi tipi di violenze fisiche su anziani, bambini e donne.

Un bollettino “di guerra” che non fa certo onore né alla nostra nazione né alla nostra regione. E, soprattutto, genera sconforto e paura in una ampia fascia popolazione anche perché, di fatto, priva di quel bene fondamentale che è la libertà personale.

L’argomento ha sempre suscitato interesse a tal punto da promuovere, da alcuni anni, campagne informative a livello nazionale con la fattiva collaborazione delle Forze dell’Ordine.

Informare è prioritario, perché attraverso la conoscenza ci si può meglio difendere. Un cittadino informato può dare il suo contributo a raddrizzare la barra di questo stato di disagio reale. La sicurezza non deve essere solo percepita, ma vissuta in ogni sua manifestazione: è un diritto del cittadino ed in particolare di quelle categorie che risultano essere più fragili: anziani, donne e bambini.

A questa giornata di incontro/confronto porteranno il loro contributo l’On. Susanna Cenni, l’On. Stefano Mugnai, la Sen. Tiziana Nisini, il segretario nazionale ANAP Confartigianato Fabio Menicacci oltre ad autorevoli esponenti delle Istituzioni regionali e locali. Coordina l’incontro la giornalista Antonella di Tommaso.

La problematica, conclude Galletti,  è reale e va affrontata in maniera seria e sistematica anche dalle Istituzioni e questo incontro vuol essere non la solita passerella bei buoni propositi, ma un momento di riflessione e di presa in carico e che l’argomento va affrontato in maniera collegiale per avere quanto prima risposte ancora più serie.


 

ANCoS – MISERICORDIA SIENA stipulata convenzione ANCoS – MISERICORDIA SIENA stipulata convenzione

 

La ns. Associazione ha il pregio di comunicarvi che è stato raggiunto un accordo fra Misericordia Siena e ANCoS per una convenzione sui trasporti in ambulanza per visite e/o degenze.

L’accordo prevede delle tariffe convenzionate che mostriamo in tabella

Per la convenzione completa con la scheda di richiesta potete scaricare il file allegato.

CLICCA QUI

AUTOTRASPORTI – DIVIETI CIRCOLAZIONE ANNO 2019 AUTOTRASPORTI – DIVIETI CIRCOLAZIONE ANNO 2019

Sono stati emanati i divieti di circolazione per i mezzi pesanti per l’anno 2019.

Si allega circolare con tabella delle giornate.

CLICCA QUI PER VEDERE LA CIRCOLARE

Circolare Bando Pubblico per l’acquisizione della qualifica di restauratore di Beni Culturali – pubblicazione in GU Circolare Bando Pubblico per l’acquisizione della qualifica di restauratore di Beni Culturali – pubblicazione in GU

Gentilissimi soci, in merito alla pubblicazione dell’elenco del Bando Pubblico per l’acquisizione della qualifica di “restauratore” di Beni Culturali, Vi informo

che nella Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 240 del 15 ottobre 2018, a pagina 53, è pubblicato il seguente comunicato:

 

“MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI

Avviso relativo al bando pubblico per l’acquisizione della qualifica di restauratore di beni culturali.

Visto il bando pubblico del 22 giugno 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, Serie generale, n. 215 del 16 settembre 2015, per l’acquisizione della qualifica di restauratore di beni culturali, secondo quanto disposto dall’art. 182, commi 1 -bis , 1 -ter e 1 -quater , del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, recante Codice dei beni culturali e del paesaggio, visti i principi guida dell’amministrazione digitale e tenuto conto delle esigenze di efficienza, efficacia ed economicità dell’azione amministrativa, si rende noto che, ricevuto l’esito dei lavori della Commissione, sul sito web del Ministero dei beni e delle attività culturali all’indirizzo www.beniculturali.it/qualificherestauratori sono pubblicate le modalità di accesso per la consultazione della posizione di ogni singolo istante“.

Di seguito si riporta quanto pubblicato sul sito MiBAC.

“In riferimento al bando pubblico per l’acquisizione della qualifica di restauratore di beni culturali del 22 giugno 2015, all’esito della consegna lavori della Commissione del 31 maggio 2018 e delle rettifiche conseguenti alle risposte nel frattempo pervenute dagli uffici periferici del Ministero, la Direzione Generale Educazione e Ricerca comunica che i singoli candidati potranno verificare esclusivamente la propria posizione a partire dal 22 ottobre 2018 all’indirizzo: https://ibox.beniculturali.it.

N.B.: L’accesso potrà essere effettuato mediante le credenziali già utilizzate per l’invio dell’istanza.

Il candidato potrà trovarsi in una delle tre posizioni di seguito elencate:

1) In possesso dei requisiti ex art. 182 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42. (IDONEO)

2) Non in possesso dei requisiti ex articolo 182 del decreto legislativo del 22 gennaio 2004, n. 42.

Nella casella del singolo istante è inserita la/e motivazione/i del preavviso di rigetto, rispetto al quale lo stesso ha facoltà di presentare, secondo le indicazioni fornite nel preavviso, osservazioni e controdeduzioni, ma non integrazioni documentali, ai sensi del punto 4 delle Linee Guida Applicative approvate con DM del 13 maggio 2014, entro il termine di venti giorni naturali e consecutivi dalla data del 22 ottobre 2018; le eventuali osservazioni/controdeduzioni saranno valutate per determinare l’adozione dei provvedimenti definitivi. (ESCLUSO CON PREAVVISO DI RIGETTO)

3) Inammissibile per incompletezza. (ARCHIVIATO)

L’elenco definitivo dei restauratori qualificati all’esercizio della professione, con i rispettivi settori disciplinari di competenza, di cui agli articoli 29 e 182 del decreto legislativo del 22 gennaio 2004, n. 42, sarà pubblicato a seguito della conclusione della procedura di cui al punto 2) dell’elenco sopra indicato.

» Per assistenza tecnica il recapito di riferimento è: restauratori@beniculturali.it

» Per informazioni sul procedimento il recapito di riferimento è: urp@beniculturali.it

INFORMAZIONI GENERALI:

1) È attivo il servizio di recupero password.

2) La validità della password è stata comunque prolungata per tutti gli istanti.

3) Se al momento della candidatura sul portale è stato inserito un indirizzo e-mail oggi non più attivo, lo stesso può comunque essere utilizzato ai soli fini dell’accesso alla piattaforma per la consultazione della propria posizione.

4) L’eventuale cambio di domicilio o l’aggiornamento dei dati del documento di riconoscimento non incidono sulla procedura di consultazione della propria posizione.

https://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/Avvisi/visualizza_asset.html_1160115531.html

 

Confartigianato Siena - Via dell’Artigianato, 2 - 53100 SIENA - C.F.: 80002900522

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi