Compro Oro – Dal 3 Settembre operativo il registro degli operatori

E’ operativo dal 3 settembre il Registro dei Compro Oro. Lo ha stabilito l’Organismo degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi (OAM) secondo quanto prescritto dal Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze dello scorso 14 Maggio.

Entro la data prevista per l’avvio del Registro dovranno essere completate, sentito il Garante per la Privacy, le specifiche tecniche delle procedure di registrazione, accreditamento e utilizzo del servizio di iscrizione da parte degli operatori, oltre a quelle di accreditamento e accesso alla sottosezione riservata da parte delle autorità competenti.

I compro oro già in attività dovranno presentare la domanda di iscrizione entro e non oltre il 2 Ottobre. Potranno in tal modo continuare ad esercitare la compravendita di oggetti preziosi usati senza attendere la pronuncia di accoglimento della richiesta di iscrizione al Registro da parte di OAM.

A partire dal 3 Ottobre, invece, coloro che invece non abbiano presentato la domanda di iscrizione dovranno interrompere lo svolgimento dell’attività e potranno riprenderla solo dopo aver presentato l’istanza di iscrizione nel Registro e a seguito della pronuncia di accoglimento da parte  di OAM.

I requisiti previsti per l’iscrizione al Registro dei Compro Oro sono: il possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) valido e attivo, una firma digitale intestata al richiedente l’iscrizione, un documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente l’iscrizione, l’attestazione rilasciata dalla Questura territorialmente competente del possesso e perdurante validità della licenza, copia del pagamento all’Agenzia delle Entrate della Tassa di concessione governativa pari a 168 euro ed infine copia del pagamento effettuato del contributo di iscrizione al Registro.

Nel caso invece l’esercente decida di proseguire l’attività  nel commercio di soli oggetti preziosi nuovi, potrà manifestare alla Questura, con apposito modello, la propria volontà di rinuncia alla attività relativa ai preziosi usati.

Per eventuali informazioni https://www.poliziadistato.it/scrivici/messege

 

circ-ago-2018-info-associazioni-categoria-su-attestazione-compro-oro

mod-autocertif-preposti_rappresentanti

modello-1-istanza-x-attestazione

modello-2-dichiaraz-pagam-bollo-dm-10-11-2011

modello-3-dichiarazione-rinuncia-compro-oro


 

Altri articolitorna alla home

9 Marzo 2019 – Convegno sulla sicurezza in Toscana per donne bambini e anziani

9 Marzo 2019 – Convegno sulla sicurezza in Toscana per donne bambini e anziani

Quale sicurezza! La Toscana è una regione che tutela anziani, donne e bambini? Un convegno per parlare di una emergenza social e sulle persone fragili   “Ci vuole più fermezza contro certi reati, quali ad esempio quelli che colpiscono i più deboli: persone anziane, bambini e donne”. A dirlo il presidente regionale di ANAP Toscana,

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI

La CONFARTIGIANATO organizza un corso per addetti alla conduzione dei carrelli elevatori (muletti) in collaborazione con LIFT UP SRL. Al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti provvederemo ad informarvi/comunicarvi le date di svolgimento del corso. Si ricorda che l’art.73, co.5 del D.Lgs.81/2008 e l’Accordo Stato-Regioni del 22.02.2012 stabiliscono l’obbligo di formazione per gli addetti alla conduzione di carrelli elevatori. La

M.U.D. 2019 – Scadenza prorogata al 22 Giugno

M.U.D. 2019 – Scadenza prorogata al 22 Giugno

Sulla Gazzetta Ufficiale del 22 febbraio 2019 è stato pubblicato il D.P.C.M. 24 dicembre 2018 che contiene il modello e le istruzioni per la presentazione del Modello Unico di dichiarazione ambientale. Vengono introdotte alcune limitate modifiche alle informazioni da trasmettere che riguardano le dichiarazioni presentate dai soggetti che svolgono attività di recupero e trattamento dei

ANCoS – MISERICORDIA SIENA stipulata convenzione

ANCoS – MISERICORDIA SIENA stipulata convenzione

  La ns. Associazione ha il pregio di comunicarvi che è stato raggiunto un accordo fra Misericordia Siena e ANCoS per una convenzione sui trasporti in ambulanza per visite e/o degenze. L’accordo prevede delle tariffe convenzionate che mostriamo in tabella Per la convenzione completa con la scheda di richiesta potete scaricare il file allegato. CLICCA

Nuova regolamentazione F-gas

Nuova regolamentazione F-gas

Molte le novità anche per gli installatori/manutentori di apparecchiature destinate al condizionamento Istituita la “Banca Dati” sui gas fluorurati gestita dalle C.C.I.A.A. Il 24 gennaio u.s. è entrato in vigore DPR 16 novembre 2018, N. 146, che disciplina le modalità di attuazione del Regolamento (UE) N. 517/2014 sui gas fluorurati a “effetto serra” e che

leggi tutto
Confartigianato Siena - Via dell’Artigianato, 2 - 53100 SIENA - C.F.: 80002900522

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi