CONVENZIONI – Ticket restaurant offre sconti per aziende associate

Convenzione 2017 con Edenred Italia per i buoni pasto Ticket Restaurant Max ed i buoni regalo Ticket Compliments.

Vi informiamo che è stata rinnovata la Convenzione in favore delle imprese associate con Edenred Italia Srl, la società che emette i buoni pasto Ticket Restaurant Max (anche nella versione elettronica), i più diffusi a livello nazionale, e dei buoni regalo Ticket Compliments.
.
I buoni pasto Ticket Restaurant costituiscono il servizio sostitutivo di mensa aziendale maggiormente diffuso a livello nazionale, considerando il numero degli esercizi convenzionati che li accettano come forma di pagamento.
.
Attraverso l’accordo con Edenred (codice Convenzione: CONF17) le imprese associate possono acquistare il Ticket Restaurant Max con uno sconto sul valore del buono pari all’8%, oltre all’azzeramento dei costi di consegna dei buoni pasto, all’azzeramento delle commissioni, ed ai vantaggi insiti nel servizio, quali l’esenzione da oneri fiscali e previdenziali (fino a 5,29 Euro per ogni buono), la deducibilità totale, la detraibilità dell’IVA.
.
E’ anche possibile acquistare il Ticket Restaurant Max Elettronico, versione digitale dei buoni pasto gestita tramite smart card, per il quale l’esenzione fiscale è pari a 7,00 Euro per ogni buono. Per ordinare questa tipologia di buono pasto è necessario contattare Edenred al numero: 065415990 oppure inviare un’email all’indirizzo: servizioclientiroma-IT@edenred.com . Attraverso la Convenzione le imprese interessate usufruiscono dell’azzeramento dei costi di attivazione del servizio (circa 500 €) e delle commissioni (pari al 2% del valore dei buoni).
.
Inoltre la Convenzione prevede anche un’offerta per i buoni Ticket Compliments, nelle versioni “Top Premium” e “Selection”, acquistabili in Convenzione dalle imprese associate Confartigianato beneficiando dell’azzeramento delle spese di produzione e di confezionamento. Si tratta di voucher detraibili fiscalmente ed utilizzabili come regali aziendali, incentivi per i collaboratori e come premi per concorsi.

 

Altri articolitorna alla home

ORARIO UFFICI LUGLIO – AGOSTO 2017

ORARIO UFFICI LUGLIO – AGOSTO 2017

Con l’avvicinarsi del periodo estivo  durante i mesi di LUGLIO E AGOSTO la sede provinciale di Siena e tutti gli uffici periferici osserveranno i seguenti GIORNI DI CHIUSURA: VENERDI       21 LUGLIO VENERDI       28 LUGLIO VENERDI       04 AGOSTO VENERDI       11 AGOSTO MERCOLEDI   16 AGOSTO GIOVEDI       17 AGOSTO VENERDI       18

Osservatorio della Camera di Commercio di Siena – REPORT III^ TRIMESTRE 2016

Osservatorio della Camera di Commercio di Siena – REPORT III^ TRIMESTRE 2016

Osservatorio della Camera di Commercio di Siena: segnali di economia in affanno nel senese – cala il numero delle imprese iscritte E’ in uscita il report trimestrale ottobre/dicembre 2016 dell’Osservatorio Economico Provinciale della Camera di Commercio Siena dove si illustra lo stato di salute dell’economia locale e dove le Associazioni di Categoria hanno l’occasione di

AUTOTRASPORTATORI – Corso per cronotachigrafo

AUTOTRASPORTATORI – Corso per cronotachigrafo

Si rende noto che la Confartigianato Siena, tramite l’agenzia “AUTOSERVIZI SNC DI L. CORTIGIANO & L. BELLINI”, organizza un corso per l’uso del CRONOTACHIGRAFO. Le date e gli orari sono le seguenti VENERDI’ 09.06.2017 ORE 19,30 – 22,30 SABATO 10.06.2017 ORE 08.00 – 13.00 E’ gradita la prenotazione presso i ns. uffici o direttamente all’agenzia

CARRELLI ELEVATORI – Corso per patentino a Monteriggioni

CARRELLI ELEVATORI – Corso per patentino a Monteriggioni

FORMAZIONE DI ATTREZZATURE DI LAVORO SPECIFICHE Corso teorico-pratico abilitante alla conduzione di carrelli elevatori La presente per ricordare che l’art.73, co.5 del D.Lgs.81/2008 e l’Accordo Stato-Regioni del 22.02.2012 stabiliscono l’obbligo di formazione per gli addetti alla conduzione di specifiche attrezzature di lavoro (carrelli elevatori, piattaforme di lavoro elevabili, macchine movimento terra, ecc.). La normativa prevede

MATERIALI A CONTATTO CON ALIMENTI (MOCA). INTRODUZIONE DISCIPLINA SANZIONATORIA

MATERIALI A CONTATTO CON ALIMENTI (MOCA). INTRODUZIONE DISCIPLINA SANZIONATORIA

In riferimento alle comunicazioni provenienti dalla Confederazione, siamo a ricordarvi che il Consiglio dei Ministri ha approvato un Decreto Legislativo sulla disciplina sanzionatoria per la violazione di disposizioni riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari (denominati MOCA) ovvero piatti, bicchieri, posate, bottiglie, coltelli, carta da incarto, pellicole

leggi tutto
Confartigianato Siena - Via dell’Artigianato, 2 - 53100 SIENA - C.F.: 80002900522