LAVORO – Apprendisti: sgravio 100% contributi con dichiarazione “de minimis”

Si informa che, a seguito della circolare INPS 128 del 2/11/2012 è diventato operativo lo SGRAVIO DEL 100% A CARICO AZIENDA per gli apprendisti assunti dopo  il 01/01/2012 per le sole aziende con numero dipendenti inferiore a 9.

La circolare INPS ha però previsto che tale sgravio rientra negli “aiuti di stato” regolamentati dalla Comunità Europea ex Regolamento C.E. n. 1998/2006.

Tale normativa prevede che gli aiuti di stato usufruiti dalle aziende negli ultimi 3 esercizi finanziari ( nel nostro caso anni di riferimento  2010 2011 2012) possono non essere soggetti a nessuna autorizzazione della Comunità Europea fino a che rientrano nell’importo “de minimis”.

- L’importo massimo di aiuti di stato de minimis che possono essere concessi ad una medesima impresa in un triennio (l’esercizio finanziario in corso e i due precedenti), senza la preventiva notifica ed autorizzazione da parte della Commissione Europea e senza che ciò possa pregiudicare le condizioni di concorrenza tra le imprese, è pari a € 200.000 ( € 100.000 se impresa attiva nel settore del trasporto su strada, € 30.000 se impresa attiva nel settore della pesca, € 7500 se impresa attiva nel settore della produzione agricola, € 500.000 se impresa che fornisce servizi di interesse economico generale)-

Per conto delle aziende, che hanno usufruito nel 2012 di tale agevolazione per l’assunzione di apprendisti, dobbiamo pertanto presentare all’INPS la dichiarazione sugli aiuti “De MINIMIS” per dichiarare che possono ottenere lo sgravio in quanto questo rientra sotto la soglia prevista per il “de minimis”.

La “fregatura” però sta nel fatto che, qualora le aziende avessero usufruito di un tipo di contributo rientrante negli aiuti di stato, anche se ovviamente di gran lunga inferiore a 200.000 euro, tale importo corredato di relativa normativa di riferimento lo dobbiamo indicare nella dichiarazione da inviare all’INPS.

GLI UFFICI DELLA CONFARTIGIANATO SENESE SONO A DISPOSIZIONE PER QUALSIASI CHIARIMENTO IN MERITO

Altri articolitorna alla home

FORMAZIONE – Corso di formazione in materia di pronto soccorso presso Confartigianato Siena

FORMAZIONE – Corso di formazione in materia di pronto soccorso presso Confartigianato Siena

CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI PRONTO SOCCORSO Comunichiamo che: MARTEDI 10 MARZO p.v. dalle ore 14,30 alle ore 18,30 a Siena (c/o sede Associazione, via dell’Artigianato n.2) MARTEDI 17 MARZO p.v. dalle ore 14,30 alle ore 18,30 a Siena (c/o sede Associazione, via dell’Artigianato n.2) MARTEDI 24 MARZO p.v. dalle ore 14,30 alle ore

SIAE – Convenzione e scadenza anno 2015

SIAE – Convenzione e scadenza anno 2015

  E’ stata rinnovata anche per il 2015 la Convenzione tra la Confederazione e la Siae – Società Italiana degli Autori ed Editori per l’applicazione dello sconto sui compensi dovuti dalle imprese che utilizzano nei propri locali, dove si svolge l’attività, apparati (radio, lettori, cd, PC INTERNET televisori, etc) di riproduzione di musica e video

CEFOART – Corso per operare nell’ambito dell’assistenza familiare

CEFOART – Corso per operare nell’ambito dell’assistenza familiare

Il CeFoArt indice un corso per il raggiungimento dei requisiti per badanti e assistenti familiari, utile per essere iscritti nelle liste comunali laddove queste siano state istituite. SI RICORDA CHE TALE CORSO PUO’ ESSERE CONVENZIONATO CON IL MICROCREDITO CHE PERMETTEREBBE ALLE ISCRITTE DI POTER RATEIZZARE LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO, CON RATE MENSILI ESIGUE

Bando INAIL – ISI 2015

Bando INAIL – ISI 2015

BANDO INAIL ISI-2015 Contributo del 65% a fondo perduto alle imprese che investono in sicurezza. Dal 3 Marzo al 7 Maggio sarà possibile compilare le domande on-line sul portale dell’INAIL.   Sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.294 del 19.12.2014 è stato pubblicato il comunicato dell’INAIL sull’Avviso Pubblico per incentivi di sostegno alle imprese che intendono

EVENTI CALAMITOSI – Pubblicazione bando regionale

EVENTI CALAMITOSI – Pubblicazione bando regionale

La presente per informarVi che, oggi, dovrebbe essere approvato il nuovo bando di microcredito per le imprese colpite da eventi calamitosi. Il bando prevede un prestito rimborsabile  (da tre a dieci anni) da 5.000 e 25.000 euro  a tasso zero. Potranno presentare domanda le imprese colpite da calamità nei 6 mesi antecedenti la pubblicazione del

leggi tutto
Confartigianato Siena - Via dell’Artigianato, 2 - 53100 SIENA - C.F.: 80002900522