RINNOVATO CCNL AREA TESSILE MODA E CHIMICA CERAMICA

Vi informiamo che nella serata del 14 dicembre 2017 tra le organizzazioni datoriali Confartigianato Moda, Confartigianato Chimica, Confartigianato Ceramica, Cna Federmoda, CNA Produzione, CNA Artistico e Tradizionale, CNA Servizi alla Comunità, Casartigiani, Claai e le organizzazioni sindacali dei lavoratori Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, è stata sottoscritta l’ipotesi di accordo per la definizione del nuovo CCNL che rinnova e accorpa i due previgenti contratti collettivi dell’Area Tessile-Moda e dell’Area Chimica-Ceramica, scaduti rispettivamente il 30 giugno 2016 e il 31 dicembre 2016 (allegato).
Il nuovo CCNL si applica ai dipendenti delle imprese artigiane dei Settori Tessile, Abbigliamento, Calzaturiero, Pulitintilavanderie, Occhialerie, Chimica, Gomma Plastica, Vetro, Ceramica, Terracotta, Grès, Decorazione Piastrelle, e scadrà il 31 dicembre 2018.
Per quanto concerne il Mercato del lavoro si segnalano le seguenti novità: l’adeguamento della normativa contrattuale dell’apprendistato alle disposizioni di cui al d.lgs. 81/2015; la definizione di una specifica tipologia di contratto di lavoro a tempo indeterminato per il reinserimento al lavoro destinato ad alcune categorie di lavoratori, che prevede la corresponsione di un salario d’ingresso attraverso il sistema del cd. sottoinquadramento; l’ampliamento della possibilità di assumere lavoratori con contratto a tempo determinato.
Con l’accordo è stato definito un aumento salariale a regime pari a 45 euro per il Livello 3° Settore Abbigliamento che saranno erogati con le seguenti tranches e decorrenze: 15 euro dal 1° gennaio 2018, 15 euro dal 1° ottobre 2018 e gli ultimi 15 euro dal 1° giugno 2019, dunque oltre la naturale vigenza contrattuale. Con le medesime decorrenze saranno erogati per il Settore Chimica 48,10 euro, al 3° Livello, con le seguenti tranches di aumento: 18,10 euro, 15 euro, 15 euro; per il Settore Ceramica 42 euro, al livello E, con le seguenti tranches di aumento: 15 euro, 15 euro, 12 euro.
Tali aumenti devono essere riparametrati per tutti i livelli di inquadramento, anche per tutti gli altri Settori che sono e restano contraddistinti da tabelle specifiche. Le tabelle complete saranno condivise con le organizzazioni sindacali nei prossimi giorni e quindi disponibili una volta siglate.
Ad integrale copertura del periodo di carenza contrattuale che va dal 1-7-2016 al 31-12-2017 per l’Area Tessile-Moda e dal 1-1-2017 al 31-12-2017 per l’Area Chimica Ceramica, ai soli lavoratori in forza alla data del 14 dicembre 2017, sarà corrisposto un importo forfetario a titolo di “Una tantum” pari, rispettivamente, ad euro 120 lordi e euro 80 lordi, suddivisibile in quote mensili, o frazioni, in relazione alla durata del rapporto nei periodi interessato.
Tali importi verranno erogati in due soluzioni di pari importo: la prima con la retribuzione del mese di marzo 2018, la seconda con la retribuzione del mese settembre 2018.
Alleghiamo nuove tabelle retributive:

Altri articolitorna alla home

9 Marzo 2019 – Convegno sulla sicurezza in Toscana per donne bambini e anziani

9 Marzo 2019 – Convegno sulla sicurezza in Toscana per donne bambini e anziani

Quale sicurezza! La Toscana è una regione che tutela anziani, donne e bambini? Un convegno per parlare di una emergenza social e sulle persone fragili   “Ci vuole più fermezza contro certi reati, quali ad esempio quelli che colpiscono i più deboli: persone anziane, bambini e donne”. A dirlo il presidente regionale di ANAP Toscana,

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI

La CONFARTIGIANATO organizza un corso per addetti alla conduzione dei carrelli elevatori (muletti) in collaborazione con LIFT UP SRL. Al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti provvederemo ad informarvi/comunicarvi le date di svolgimento del corso. Si ricorda che l’art.73, co.5 del D.Lgs.81/2008 e l’Accordo Stato-Regioni del 22.02.2012 stabiliscono l’obbligo di formazione per gli addetti alla conduzione di carrelli elevatori. La

M.U.D. 2019 – Scadenza prorogata al 22 Giugno

M.U.D. 2019 – Scadenza prorogata al 22 Giugno

Sulla Gazzetta Ufficiale del 22 febbraio 2019 è stato pubblicato il D.P.C.M. 24 dicembre 2018 che contiene il modello e le istruzioni per la presentazione del Modello Unico di dichiarazione ambientale. Vengono introdotte alcune limitate modifiche alle informazioni da trasmettere che riguardano le dichiarazioni presentate dai soggetti che svolgono attività di recupero e trattamento dei

ANCoS – MISERICORDIA SIENA stipulata convenzione

ANCoS – MISERICORDIA SIENA stipulata convenzione

  La ns. Associazione ha il pregio di comunicarvi che è stato raggiunto un accordo fra Misericordia Siena e ANCoS per una convenzione sui trasporti in ambulanza per visite e/o degenze. L’accordo prevede delle tariffe convenzionate che mostriamo in tabella Per la convenzione completa con la scheda di richiesta potete scaricare il file allegato. CLICCA

Nuova regolamentazione F-gas

Nuova regolamentazione F-gas

Molte le novità anche per gli installatori/manutentori di apparecchiature destinate al condizionamento Istituita la “Banca Dati” sui gas fluorurati gestita dalle C.C.I.A.A. Il 24 gennaio u.s. è entrato in vigore DPR 16 novembre 2018, N. 146, che disciplina le modalità di attuazione del Regolamento (UE) N. 517/2014 sui gas fluorurati a “effetto serra” e che

leggi tutto
Confartigianato Siena - Via dell’Artigianato, 2 - 53100 SIENA - C.F.: 80002900522

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi